Tab social
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 
Titolo

News

 
03/09/2012 News
Nuovo bando della CCIAA di Udine a sostegno dell’imprenditoria giovanile
Domande di contributo dal 1 agosto 2012 al 31 dicembre 2012

È stato pubblicato un nuovo bando a sostegno dell’imprenditoria giovanile: un segno tangibile della vicinanza delle istituzioni regionali ai giovani che vogliono aprire un’attività imprenditoriale.

Si tratta di un bando della Camera di Commercio di Udine (Delibera n. 101 del 18 giugno 2012) i cui beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, aventi sede e/o unità operativa in Provincia di Udine, che soddisfano determinati requisiti:

  • sono già costituite a far data dal 01/01/2011, attive e in regola con il pagamento del diritto camerale, ove previsto;
  • sono sane, possiedono la regolarità contributiva ai fini INPS e INAIL, rispettano l’art. 73 della L.R. FVG 18/2003 “sicurezza sul lavoro”
  • sono in possesso del requisito di “impresa giovanile”.

Cosa si intende per imprenditoria giovanile? Si tratta di impresa individuale gestita esclusivamente da giovani tra i 18 e i 30 anni, società di persone e società cooperativa costituite in misura non inferiore al 60 per cento da giovani con un’età fino ai 30 anni, nonché società di capitali le cui quote di partecipazione spettano in misura non inferiore ai 2/3 a giovani tra i 18 e i 30 anni e i cui organi di amministrazione sono costituiti per almeno 2/3 da giovani con un’età fino ai 30 anni.

Il finanziamento può essere chiesto per coprire le spese sostenute per l’acquisizione di beni e servizi necessari alla realizzazione di progetti di investimento e sviluppo realizzati dalle PMI della provincia di Udine.

La domanda di contributo deve essere presentata prima dell’avvio dell’iniziativa cui si riferisce.

I beni oggetto degli investimenti inoltre, devono essere di nuova fabbricazione, ad eccezione di quelli compresi nel costo di rilevamento dell’attività preesistente.

L’importo minimo delle spese ammesse è pari a 5.000,00 euro.

L’intensità del contributo in conto capitale, concesso ai sensi del Regolamento (CE) 1998/2006 “De Minimis”, è pari al 70% della spesa ritenuta ammissibile con un contributo massimo pari a 10.000,00.

Le domande di contributo devono essere unicamente spedite a mezzo raccomandata AR dal 1 agosto 2012 al 31 dicembre 2012 e indirizzate alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Udine, Via Morpurgo 4, 33100 - UDINE.

I contributi sono assegnati secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino ad esaurimento dei fondi.

Le risorse disponibili sono 1.000.000,00 euro.

Per scaricare il bando completo:

http://www.ud.camcom.it/P42A1521C144S102/Sostegno-imprenditoria-giovanile---bando-2012.htm

CSS Extra