Tab social
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 
Titolo

News

 
01/08/2019 Prodotti e Servizi
Carte di credito: consigli per una vacanza serena

Superata l'era in cui per andare in vacanza si faceva scorta di contanti, la carta di credito e il bancomat sono alleati fedeli per semplificare i vostri soggiorni, ancor più quando si viaggia all'estero. Per viaggiare in completa serenità, soprattutto all'estero, ecco alcuni consigli:
1.    Se viaggiate all’estero per la Carta di Credito Cooperativo e/o la Ventis Card, è fondamentale chiedere l’inserimento in “white list” indicando periodo e località della vacanza: per farlo comunicate preventivamente la località del viaggio e il periodo alla vostra filiale, che provvederà alla segnalazione.
2.    E’ preferibile avere diverse carte di pagamento e non custodirle tutte assieme (ad esempio tutte nel portafogli) perché in caso di furto o smarrimento questa accortezza vi consentirebbe di avere sempre una carta “d’emergenza” disponibile.
3.    Se è da un po’ di tempo che non usate una o più carte, fate alcune transazioni prima di partire (sia prelevamenti da ATM che pagamenti tramite POS) per esser certi che siano perfettamente funzionanti (nel tempo le carte possono deteriorarsi e/o smagnetizzarsi tanto da renderne impossibile l’utilizzo) tenendo conto che per le carte di credito la richiesta di duplicato dev’essere fatta almeno due settimane prima di partire
4.    Verificate in quale misura gli utilizzi delle carte già effettuati nel mese hanno ridotto il massimale di utilizzo e, in caso di necessità, contattate la vostra filiale una settimana prima di partire per chiedere l’eventuale aumento del limite sulla carta di credito.
5.    Se viaggiate in paesi con valuta diversa dall'Euro, considerate che verrà applicata una piccola commissione aggiuntiva (generalmente però più vantaggiosa di un tipico cambiavalute in aeroporto) per prelievi e pagamenti
6.    Per garantirvi la sicurezza, se non lo avete già fatto, attivate il servizio di alert tramite sms che vi avvertirà di tutti i prelievi e i pagamenti effettuati, oppure installate l'app di Credifriuli per verificare da lì tutti i movimenti sul conto e l’App “MY Carta BCC”.
7.    Se la carta viene smarrita, clonata o rubata, bloccatela immediatamente tramite questi recapiti ed avvisate la vostra filiale:
numeri per il blocco carta bcc: 800.086531 se chiamate dall'Italia e +39 06.87419901 se chiamate dall'estero
numeri per il blocco carta di debito: 800822056 se chiamate dall'Italia e +39 02.60843768 se      chiami dall'estero
numeri per il blocco carta American Express: 06.72900347 se chiamate dall’Italia e +800.26392279 se chiamate dall’estero (011.80026392279 se chiamate dal Canada/Australia/Usa)

Infine, soprattutto, godetevi la vostra meritata vacanza.

Superata l'era in cui per andare in vacanza si faceva scorta di contanti, la carta di credito e il bancomat sono alleati fedeli per semplificare i vostri soggiorni, ancor più quando si viaggia all'estero. Per viaggiare in completa serenità, soprattutto all'estero, ecco alcuni consigli:
1.    Se viaggiate all’estero per la Carta di Credito Cooperativo e/o la Ventis Card, è fondamentale chiedere l’inserimento in “white list” indicando periodo e località della vacanza: per farlo comunicate preventivamente la località del viaggio e il periodo alla vostra filiale, che provvederà alla segnalazione.
2.    E’ preferibile avere diverse carte di pagamento e non custodirle tutte assieme (ad esempio tutte nel portafogli) perché in caso di furto o smarrimento questa accortezza vi consentirebbe di avere sempre una carta “d’emergenza” disponibile.
3.    Se è da un po’ di tempo che non usate una o più carte, fate alcune transazioni prima di partire (sia prelevamenti da ATM che pagamenti tramite POS) per esser certi che siano perfettamente funzionanti (nel tempo le carte possono deteriorarsi e/o smagnetizzarsi tanto da renderne impossibile l’utilizzo) tenendo conto che per le carte di credito la richiesta di duplicato dev’essere fatta almeno due settimane prima di partire
4.    Verificate in quale misura gli utilizzi delle carte già effettuati nel mese hanno ridotto il massimale di utilizzo e, in caso di necessità, contattate la vostra filiale una settimana prima di partire per chiedere l’eventuale aumento del limite sulla carta di credito.
5.    Se viaggiate in paesi con valuta diversa dall'Euro, considerate che verrà applicata una piccola commissione aggiuntiva (generalmente però più vantaggiosa di un tipico cambiavalute in aeroporto) per prelievi e pagamenti
6.    Per garantirvi la sicurezza, se non lo avete già fatto, attivate il servizio di alert tramite sms che vi avvertirà di tutti i prelievi e i pagamenti effettuati, oppure installate l'app di Credifriuli per verificare da lì tutti i movimenti sul conto e l’App “MY Carta BCC”.
7.    Se la carta viene smarrita, clonata o rubata, bloccatela immediatamente tramite questi recapiti ed avvisate la vostra filiale:
numeri per il blocco carta bcc: 800.086531 se chiamate dall'Italia e +39 06.87419901 se chiamate dall'estero
numeri per il blocco carta di debito: 800822056 se chiamate dall'Italia e +39 02.60843768 se      chiami dall'estero
numeri per il blocco carta American Express: 06.72900347 se chiamate dall’Italia e +800.26392279 se chiamate dall’estero (011.80026392279 se chiamate dal Canada/Australia/Usa)

Infine, soprattutto, godetevi la vostra meritata vacanza.

CSS Extra