Tab social
Spazio Soci
Facebook
Twitter
Youtube
 
Titolo

News

 
18/07/2013 News
Nuovi contributi a favore delle imprese turistiche
Per l’incremento ed il miglioramento delle strutture ricettive alberghiere, delle strutture ricettive all’aria aperta, delle case ed appartamenti per vacanze.

La Regione FVG ha appena pubblicato un nuovo Regolamento per la concessione di contributi a favore delle imprese turistiche per l’incremento ed il miglioramento delle strutture ricettive alberghiere, delle strutture ricettive all’aria aperta, delle case ed appartamenti per vacanze .

In sintesi ecco di cosa si tratta:

Beneficiari: imprese turistiche, configurabili come PMI , situate in Regione e attive al momento di presentazione della domanda, che gestiscono:

  • strutture ricettive alberghiere;
  • strutture ricettive all’aria aperta ;
  • case ed appartamenti per vacanze. 

Forma ed entità della contribuzione: l’incentivo è rappresentato da un contributo in c / capitale, sul 50% delle spese sostenute e ritenute ammissibili. Gli importi minimo e massimo di spesa ammissibile sono, rispettivamente, 20.000,00 euro e 400.000,00 euro;

Regime di aiuto: i contributi sono concessi in osservanza alle condizioni prescritte dal regolamento CE 1998/2006 – aiuti “de minimis”. L’intero ammontare degli aiuti concessi ad una singola impresa non può superare i 200.000,00 euro nell’arco di tre esercizi finanziari.

Tempi: le domande devono essere presentate dal 1° gennaio al 30 aprile di ciascun anno e prima dell’avvio dell’iniziativa a cui si riferiscono. Il termine che scade in un giorno festivo è prorogato al primo giorno lavorativo seguente.
Per l’anno 2013, le domande devono essere presentate a partire dalle ore 9.15 del giorno del 18 luglio e fino al 30 agosto 2013.

Modalità di presentazione delle domande: le domande, redatte secondo la modulistica presente sui siti di Unioncamere FVG e delle CCIAA, devono essere inviate esclusivamente mediante Posta elettronica certificata (PEC), in conformità alle norme vigenti in materia, agli indirizzi PEC delle CCIAA competenti per territorio.

Per maggiori informazioni >>

CSS Extra